domenica 11 settembre 2011

LE 14 MIGLIA DI S.VITTORIA DI GUALTIERI



Comincio oggi con una notizia non tanto bella. Al termine della 14 miglia di S.Vittoria appena tagliato il traguardo Andrea A. ha avuto un malessere e per precauzione è stato portato all'ospedale per accertamenti. Un grosso in bocca al lupo ad Andrea, sperando non sia una cosa grave.



Venendo a noi, il grosso dei Pico Runners si è ritrovato questa mattina al via a S.Vittoria (stamattina eravamo veramente in tanti: 29 a referto e 14° posto tra le società), dove era in programma la 14 miglia, gara competitiva di 22 km per single e coppie. E come l'anno scorso siamo riusciti a portare sul podio delle premiazione 2 coppie.



4° posto: Galavotti Stefania e Maurizio (che ha faticato 10 camicie a stare dietro all'erede di casa..)



9° posto: Come li ha annunciati all'arrivo lo speaker Morselli: "Il piu' famoso dei Pico Runners Rossano Barbi e la neofita Laura Bertolini". Dai Laura non te la prendere, manderemo a Podisti.net il tuo albo d'oro...
12° posto: La Mary e Danny



13° posto: La Marzia e uno sfinito Andrea

Tra i single:



34° posto Bernardi Fausto 1.37.46



44° posto Tartarini Alan 1.41.22



57° posto Bruschi Alberto 1.46.55



69 posto Volpato Mauro 1.49.50






Tutti gli altri siamo stati impegnati nella non competitiva o sui percorsi intermedi.
Personalmente sto andando avanti con la preparazione per la Maratona di Carpi, quindi in programma c'era da fare fondo, trovare il passo giusto e abituare il mio corpo alla lunga distanza, e abituare la mia testa sui drittoni senza case e gente dell'ultima parte della gara, che un po' assomigliano alla maratona di Carpi dopo Modena.
La giornata è calda e afosa partiamo in fondo il gruppo e formiamo un gruppettino con Morena (che per un po' non la vedremo impegnata sui lunghi e nelle competitive), Carmine e Marco.
Al 6 km lasciamo la Morena che farà la 11km, proseguiamo e dopo 2 km il Principe scaldati bene i motori ci lascia, con un accelerazione degna della sirena Pellegrini.
Oramai io e Marco abbiamo trovato il ritmo giusto, e cominciamo la risalita del gruppo, superiamo la Mary e Danny orfani di Libero impegnato ieri alla Maratona del Presidente, raggiungiamo un Regan sconsolato, oramai propenso ad appendere le scarpette al chiodo per dedicarsi alla pesca sportiva, cosi fara' meno fatica. Al 20 km anche Marco alza bandiera bianca e provo a fare un ultimo allungo, facendo gli ultimi 2 km in 9min e 45 sec. arrivando in spinta e con ottime sensazioni.



Diamo i voti alla corsa:



Organizzazione: 9 oramai collaudatissima, incroci presidiati, ricche premiazioni.



Percorso: 7 sinceramente non è il massimo, ma del resto siamo in aperta valle.... Mentre al mare respirando a pieni polmoni facevi il pieno di iodio, qui fai il pieno di parfum de stala...



Ristori: 8. Ben 4 sul percorso con tante bevande. Forse qualche spugnaggio in piu sul percorso serviva. All'arrivo il solito banchetto con cocomera e puleinta rustida accompagnata da pancetta alla brace, ma sinceramente quando sono arrivato lo stomaco è chiuso e non avevo voglia di mangiarla. Unica pecca, per gli ultimi arrivati non c'era piu niente da bere...






Da segnalare la Patty che ha portato a termine tutti i 22 km con un tempone, e speriamo tutti che sia una volta per tutte fuori dal tunnel dell'infortunio. Pensare che ieri doveva essere in Olanda per il campionato mondiale della 100 km vinto tra gli uomini da Calcaterra.



Diamo inoltre il benvenuto alla neo Concordiese e promessa della Corradini Alice Cherciu che per motivi logistici la vedremo spesso con noi nelle corse e negli allenamenti infasettimanali.
Ehi Mister X, cercavi qualcuno che facesse gare in pista?? L'Alice è campionessa regionale sui 800 e 1500 mt.



Prossimi appuntamenti: domenica prossima c'è il Campaz di S.Donnino, terza prova del Gran Prix Half Marathon di Modena, mentre per gli specialisti della Maratona in programma c'è la Maratona del Mugello.
Ciaooo




Andrea






4 commenti:

  1. ragazzi,volevo commentare in sintesi la mezza maratona che ho fatto oggi nella bella cittadina di parma insieme alla mia cara amica monica.dava l'impressione di vivere una vera maratona in tutti i suoi aspetti:dal ritrovo in piena piazza,all'organizzazione impeccabile,sia sugli incroci ben presidiati con la suddivisione per la corsa per la vita che abbiamo fatto noi,alle competitive ,e hai ristori sempre ben forniti con gran scorta di bere,a quello degli alimenti ,tra frutta e biscotti,e lo spugnaggio piuttosto regolare.bello il percorso con partenza ed arrivo sempre in piazza,dislocandosi nei suoi 10km sempre in centro storico e vie adiacenti passando negli splendidi giardini del palazzo ducale,e su 2 ponti del fiume che attraversa la città.io personalmente alla fine del 2°giro me la sentivo di fare anche il terzo ,e quindi arrivare a 30,ma alla fine mi sono accontentato di finirla insieme senza strafare,anche perchè avevo superato i 30 anche domenica scorsa.come allenamento pre-maratona può già andar bene,considerando che è già il terzo lungo che faccio in meno di un mese.una corsa tutto sommato valida in tutto,consigliabile alla grande.voto 9.alla prossima,picos!!

    RispondiElimina
  2. Io ho fatto i 31.5 km a parma e confermo tutto quello che ha detto Cristian!! certo che gli ultimi km fatti a mezzogiorno col sole che c'erano era da svenimento...ho tenuto la testa sotto l'acqua dei rubinetti per un bel pò all'arrivo!! speriamo che a Carpi ci sia un pò meno caldo...

    RispondiElimina
  3. ...allora, Cristian è stato un signore a non scendere nei particolari......ma per me è stata veramente una "disavventura"
    Iniamo con una colazione all'Autogrill,con sosta obbligata alla Toilette!
    Mentre ci avviciniamo a Parma...urge altra sosta!!!
    Per poi cercare un bagno nei pressi della Partenza, causa forte dissenteria....che inevitabilmente al 18° Km mi ha causato un calo sostanziale di forza nelle gambe!!!
    Povero Cristian, mi doveva sostenere e allo stesso tempo mi faceva ridere con le sue uscite proverbiali...."ma fermati dietro un albero...e liberati....."...che dire...è un signore!!!!

    RispondiElimina
  4. Finalmente, non aspettavo altro!!!!

    RispondiElimina